mercoledì 1 maggio 2013

La Festa dei Lavoratori.






Buon Primo Maggio.

Buon Primo Maggio a chi il lavoro vorrebbe averlo, ma non ce l'ha.
Buon Primo Maggio a chi è stato cacciato a pedate ed oggi non lavora più.
Buon Primo Maggio a chi ha sempre avuto e avrà sempre un padrone.
Buon Primo Maggio a chi lavora dalla mattina alla sera.
Buon Primo Maggio a chi lavora dalla sera alla mattina.
Buon Primo Maggio a chi lavora in nero.
Buon Primo Maggio a chi deve fare due ore di viaggio per andare a lavorare. E due ore per tornare a casa.
Buon Primo Maggio a chi ha le mani ruvide, callose, rovinate, devastate, ferite.
Buon Primo Maggio a chi ha le mani lisce e belle. Ma deve avere una pazienza infinita.
Buon Primo Maggio a chi sta in piedi per otto o dieci ore.
Buon Primo Maggio a chi è intrappolato dietro una scrivania.
Buon Primo Maggio a chi non vede mai il sole, le nuvole, la pioggia.
Buon Primo Maggio a chi lavora da una vita.
Buon Primo Maggio a chi ha appena iniziato.
Buon Primo Maggio a chi finirà tra pochi mesi, perché il contratto non glielo rinnovano.
Buon Primo Maggio a chi fa la casalinga. Tenere unita una famiglia è uno dei mestieri più difficili.
Buon Primo Maggio a chi non perde tempo a lamentarsi, perché ha troppo lavoro da fare.
Buon Primo Maggio a quelli che vorrebbero un lavoro vero.
Buon Primo Maggio a chi lavora a progetto, a cocopro e simili.
Buon Primo Maggio a chi ha studiato per metà della sua vita. E oggi fa un lavoro senza qualifica. O non lavora.

Buon Primo Maggio a chi, di lavoro, ci è morto. E non tornerà più a casa.

Buon Primo Maggio.






[fotografie fuori tema: gita a Orvieto]


7 commenti:

  1. Bello rileggerti..
    Buona giornata,
    Sissa

    RispondiElimina
  2. Per un momento, di puro panico, ho pensato che fossi venuta a Siena e non me l'avessi detto. Perché lo sai che se lo facessi non te lo perdonerei?
    Mi sei mancata troppo. Non sparire piu.
    Un forte abbraccio, Pat

    RispondiElimina
  3. Che bello rileggerti mia cara! Un bacione

    RispondiElimina
  4. Ciao Dona!! come stai? e come procedono i lavori?? che emozione vedere delle tue nuove foto e leggere le tue righe...aspetto ora tue notizie! un bacione

    RispondiElimina
  5. Come faccio a mettermi in contatto con te? Ho bisogno di parlarti. Fatti sentire, Pat

    RispondiElimina